un cane
non si acquista,
si adotta,
ed è per sempre!!
il cane è il miglior
amico dell'uomo ma l'uomo, è il miglior
amico del cane?

EDUCAZIONE

autoeducazione
una buona ragione
proposta BASE
seduto
comando NO
basta
il gioco
il collare
il guinzaglio
senza guinzaglio
condotta
seduto fermo
fermo in movimento
la museruola
terra
terra fermo
controllo
il cane chiede
lascia
ostacoli
angoli ciechi
vieni
vieni al piede
vieni torna
la pallina (riporto)
in auto con il cucciolo
in auto con l'adulto
pratica dell'allegria
dai la zampa
aspetta
a cuccia


SORDITA'

preparazione
seduto
seduto fermo
terra
terra fermo


DISABILITA'

considerazioni
come fare
attività fisiologiche
il pasto
in auto - passeggio
cura delle zampe


CORREZIONI
BRUTTI VIZI
COMPORTAMENTO

evasioni
bocconi sospetti
botti di capodanno
nascita di un bambino
atteggiamenti
ulula
razze carattere
l'arrivo degli ospiti
l'ospite sgradito
rincorre
incontri con cani convivenza tra cani
diffidenza
aggressività
aggressioni
attacchi a bambini
pacificazione
falsa gravidanza
sterilizzazione


FOBIE-STRESS

stress
fobia?
noia
separazione
paura di rumori forti
paura dell'auto
paura del traffico
paura dei tuoni
paura dell'ospite
paura estranei 1
paura estranei 2

 

ANEDDOTI

NERGIO CHI?

CURIOSITA'

Questioni Legali

i ritratti di MANU
MALATTIE

chiedi AIUTO


Se sei su Facebook chiedi l'amicizia a NERGIO
il cane tira per tornare a casa      (scheda)
i cani possono imparare ...l'educazione secondo Nergio
correzioni

Considerazioni:
Può accadere che un cane portato a passeggio, non appena capisce che si sta per tornare verso casa, si metta a tirare al guinzaglio come se volesse arrivare al più presto possibile. Le ragioni possono essere molte, ma tutte sono riconducibili al fatto che si trova meglio a casa, nel suo ambiente abituale, che non fuori.

Le cause principali:
  • il cane non è in buona salute
  • il cane è obeso o in sovrappeso 
  • viene portato in luoghi che non sono  di suo gradimento
  • viene portato dove ci sono odori, rumori o altri agenti esterni che lo disturbano
  • uscendo incontra animali, persone o altro che lo spaventano
  • portandolo fuori viene distolto e allontanato da qualcosa o da qualcuno che lo stimolava particolarmente
  • l'accompagnatore del momento non gli da sufficiente sicurezza
  • le condizioni meteorologiche non sono favorevoli (vento, sole, pioggia, gelo, neve)
  • passeggiate troppo lunghe che lo stancano
  • è stata superata l'ora del pasto 
cosa fare:
  • elimina le cause principali
  • se già non lo è, educa il cane alla condotta al guinzaglio
  • se già non lo sa fare, insegnagli molto bene il torna
  • cerca un luogo sicuro dove lasciarlo libero dal guinzaglio
  • portati qualche gioco conosciuto per farlo giocare
  • lasciagli scegliere il gioco ed accetta di giocare con lui
  • sosta più a lungo nei luoghi di suo gradimento
  • lascialo annusare più spesso e più a lungo, a patto che non diventi morboso
  • con le dovute precauzioni lascialo giocare con altri cani conosciuti
  • con il giusto controllo, lasciagli scegliere il percorso della passeggiata
interventi correttivi:
  • se possibile, cambia spesso percorso
  • se possibile cambia spesso luogo dove giocare
  • se possibile, al ritorno, non fare la stessa strada dell'andata
  • controlla bene la condotta al guinzaglio
  • eventualmente, raggiunto l'ingresso di casa, prosegui oltre rimandando il rientro
  • raggiunto l'ingresso di casa, sosta per qualche minuto prima di rientrare

torna al menu

CUCCIOLI


PRIMI PASSI


CANI TIPO

MONDO CANE

MODI D'USO


LE MIE STORIE


NOZIONI


LEGISLAZIONE