un cane
non si acquista,
si adotta,
ed è per sempre!!
il cane è il miglior
amico dell'uomo ma l'uomo, è il miglior
amico del cane?

EDUCAZIONE

autoeducazione
una buona ragione
proposta BASE
seduto
comando NO
basta
il gioco
il collare
il guinzaglio
senza guinzaglio
condotta
seduto fermo
fermo in movimento
la museruola
terra
terra fermo
controllo
il cane chiede
lascia
ostacoli
angoli ciechi
vieni
vieni al piede
vieni torna
la pallina (riporto)
in auto con il cucciolo
in auto con l'adulto
pratica dell'allegria
dai la zampa
aspetta
a cuccia


SORDITA'

preparazione
seduto
seduto fermo
terra
terra fermo


DISABILITA'

considerazioni
come fare
attività fisiologiche
il pasto
in auto - passeggio
cura delle zampe


CORREZIONI
BRUTTI VIZI
COMPORTAMENTO

evasioni
bocconi sospetti
botti di capodanno
nascita di un bambino
atteggiamenti
ulula
razze carattere
l'arrivo degli ospiti
l'ospite sgradito
rincorre
incontri con cani convivenza tra cani
diffidenza
aggressività
aggressioni
attacchi a bambini
pacificazione
falsa gravidanza
sterilizzazione


FOBIE-STRESS

stress
fobia?
noia
separazione
paura di rumori forti
paura dell'auto
paura del traffico
paura dei tuoni
paura dell'ospite
paura estranei 1
paura estranei 2

 

ANEDDOTI

NERGIO CHI?

CURIOSITA'

Questioni Legali

i ritratti di MANU
MALATTIE

chiedi AIUTO


Se sei su Facebook chiedi l'amicizia a NERGIO
crescita del canene (scheda)
i cani possono imparare ...l'educazione secondo Nergio
istruzioni d'uso

Per il controllo della crescita,
il tuo veterinario è il giusto riferimento

Premessa:
pur appartenendo alla stessa specie, in passato i cani sono stati selezionati per le loro caratteristiche fisiche al fine di adattarli a specifiche funzioni come animali al servizio dell'uomo. I vari incroci ottenuti, per alcuni nel corso di secoli, per altri in pochi decenni, hanno determinato le varie razze e di conseguenza le relative taglie.

Definizione di razza:

insieme di animali o piante della stessa specie, contraddistinti da caratteri pressoché omogenei, trasmessi ereditariamente: razze bovine, ovine, canine......

La taglia:
al fine di uniformare il concetto e gli standard di taglia tra i vari operatori del settore, i cani adulti che hanno completato la crescita, sono stati suddivisi in quattro fasce di appartenenza adottando come parametro il peso corporeo.
- cani di piccola taglia, non superiore a 10 kg
- cani di media taglia, superiore a 10 fino a 25 kg
- cani di grande taglia, superiore a 25 fino a 45 kg
- cani di taglia gigante, non inferiore a 45 kg)
Naturalmente il peso deve essere riferito ad un cane in perfetta forma; per i cani deperiti o obesi, si dovrebbe fare riferimento alle loro eventuali condizioni di normalità.

La crescita:

La crescita è il periodo più importante della vita del cucciolo, durante la quale si forma il carattere del futuro adulto e si definisce la morfologia e l’armonia della sua condizione fisica. Naturalmente per un corretto sviluppo, il cucciolo ha bisogno di una alimentazione adeguata che tenga conto dei suoi reali bisogni nutrizionali.
Nello stabilire la durata della crescita del cucciolo, dobbiamo tenere in considerazione che esistono sostanziali differenze in funzione della fascia di appartenenza e quindi delle dimensioni e del peso che dovrà avere da adulto.

Durata della crescita (orientativa):

- cani di piccole dimensioni, circa 10 mesi
- cani di medie dimensioni, circa 12 mesi
- cani di grandi dimensioni, circa 15/18 mesi
- cani di dimensioni giganti, circa 24 mesi
Per fasce intermedie, le variazioni saranno riferite alla taglia reale. Fattore di crescita:
Per quanto riguarda il fattore di crescita, vengono pubblicate varie tabelle, quasi unicamente di razza, che gli allevatori pubblicano in base alle loro esperienze. Per avere una vaga idea delle differenze fra le taglie, un cane di piccola taglia, dalla nascita aumenta il proprio peso corporeo di circa 25 volte, mentre un gigante, potrebbe aumentarlo anche di 100 volte.

istruzioni d'uso

CUCCIOLI


PRIMI PASSI


CANI TIPO

MONDO CANE

MODI D'USO


LE MIE STORIE


NOZIONI


LEGISLAZIONE